Scheduling AmigaOS e interrupt

Hello world!

Scheduling AmigaOS e interrupt

Messaggioda clros » dom giu 13, 2021 8:42 pm

Ciao a tutti,
una domanda tecnica: nelle varie macchine Amiga classic, chi generava l'interrupt per l'abilitazione dello scheduler di Exec?
Era derivato dal clock di sistema, dalla frequenza di rete (mi sembra che i vari A2000,3000 e 4000 derivassero dalla frequenza di rete i segnali per il Sync del genlock) oppure un timer impostato sui CIA?

Inoltre, quanto durava il time quantum per l'esecuzione dei processi?

Grazie a tutti.
Only AMIGA makes it possible !!
La colpa è sempre del Kernel!!
...un bit è formato da 8 byte...

Claudio "CP" La Rosa
Avatar utente
clros

Supremo
 
Messaggi: 3431
Iscritto il: ven mag 07, 2004 2:41 pm
Località: SYS 64738

Re: Scheduling AmigaOS e interrupt

Messaggioda clros » mar giu 15, 2021 7:08 am

Mi hanno risposto su Facebook, riporto in breve le risposte anche qui, potrebbe magari interessare a qualcuno.

A generare gli interrupt è Paula e in questa pagina wiki si trova la descrizione del funzionamento degli interrupt su Amiga Classic
https://wiki.amigaos.net/wiki/Exec_Interrupts

(E' curioso notare che Paula viene qui identificato come 4703 che dovrebbe essere la sigla originale di PORTIA, sui sistemi Amiga "Lorainne" e "Velvet"! :eheh: )

Inoltre mi hanno detto che il quanto di tempo per i processi sugli amiga classici è di 80 millisecondi.

Ok, adesso possiamo abbozzare un nuovo sistema operativo :ahah: !
Only AMIGA makes it possible !!
La colpa è sempre del Kernel!!
...un bit è formato da 8 byte...

Claudio "CP" La Rosa
Avatar utente
clros

Supremo
 
Messaggi: 3431
Iscritto il: ven mag 07, 2004 2:41 pm
Località: SYS 64738


Torna a Programmazione su Amiga

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron