WinUAE e divertirsi con WHDLoad. Consigli need inside :)

Classic, anche retrogaming

Re: WinUAE e divertirsi con WHDLoad. Consigli need inside :)

Messaggioda DjDiabolik » sab mag 09, 2020 2:57 pm

AMIGASYSTEM ha scritto:
DjDiabolik ha scritto:Allora ti specifico che uso la versione 64 bit su sistema 64 bit ovviamente.

Bene, io uso le 32Bit devo verificare o chiedere a Toni se è questa la motivazione o se dipende dal sistema Operativo, io uso Win7 a 32bit
Il Disk Swapper non lo avevo provato perchè non gioco da 25 anni, ma in effetti l'ho testato e funziona bene, molto comodo.

Riguardo Indy 4 hai provato ad usare A500 (512KB Fast e 512KB Chip) Standard dal Quickstart? come più volte detto una CPU o Ram superiore a quella richiesta dal gioco può creare scompensi di velocità, troppo veloce o scattoso, inoltre prova anch gli ADF scompattati anche se gli Zippati vengono comunque scompattati da WinUAE.

Allora su indy4 io ho provato con 2 conf... 1 Chip e senza slow. oppure quella che suggerisce il quickstart cioè 512Kb di chip e 512Kb di slow.

Provare gli adf scompattati aspe.... come potrebbe influire sulla velocità dell'emulazione ?

Poi un'altra cosa...... tu mi dicevi che il tuo computer non è di ultimo grido in qualche reply passato. Cioè per assurdo neanche il mio:
Io giro su I3 6098P con 4GB di RAM DDR3 e una Radeon R7 360.
Allora ieri pomeriggio a casa di un mio amico che ha un pc con un I7 di 2nd generazione 16GB di RAM DDR3 e una Nvidia GTX 560 devo dire ci siamo fatti un paio di partite con, ultimamente in tanto citato, Retee 2! e onestamente usando la conf quickstart che suggerisce l'attuale beta del WinUAE il gioco sembra girare come una scheggia! Molto + fluido di come gira sul mio di PC..... o è solo un'impressione oppure può veramente un PC + potente del mio migliorare l'emulazione in se ??
Cioè in teoria anche il mio I3 dovrebbe sovrastare i 7Mhz dell'amiga 500......

Stasera provo con gli adf scompattati cmq e magari dico cos'è che viene fuori... Magari anche settando appunto 1MB di "Chip" ed 1MB di "Z2 Fast" visto che fin'ora avevo provato tutte conf diversa sopra elencate.
Avatar utente
DjDiabolik

Esperto
 
Messaggi: 65
Iscritto il: ven apr 24, 2020 12:58 am

Re: WinUAE e divertirsi con WHDLoad. Consigli need inside :)

Messaggioda AMIGASYSTEM » sab mag 09, 2020 4:44 pm

Intanto scusami ho sìbagliato a digitare intendevo 512KB di Fast e 512KB di Chip che poi è lo standard di A500 (corretto la mia citazione).
Riguardo la lentezza e la scattosità, se parliamo di giochini nativi per Amiga standard non dipende dalla potenza del PC, per questi giochi basta un vecchio PC, io ho un Dual-core con 4GB di RAM, certo una buona Scheda Video e una Buona Scheda Audio migliorano una Emulazione specialmente se a girare sono OS corposi come quelli iei in firma.

Il problema della scattosità e lentezza è dato sopratutto da Windows, da quello che sta facendo e dai programmi che lavorano in sordina in background, qualcuno vedendo i miei video dei sistemi che ho in firma non credebva che girassero così velocemente su un Dual-Core con 4GB di Ram che poi ne vengono usati meno di tre da un sistema a 32Bit.

Il trucco se così lo possiamo chiamare è il sistema snello, il mio Win7 ha una Startup di poche righe, io praticamente elimino tutte le applicazioni che partono in automatico e che sono influenti per l'OS, elimino anche i servizi "terzi" che non mi servono, inoltre è importante anche l'antivirus e i vari programmi di protezione, alcuni di questi sono un vero freno, quando scandiscono WinUAE ne siffre tanto, io uso solo un buon Antivisus e i gli Antimalware li eseguo solo quando necessaro.

Inoltre su PC scelgo sempre programmi "portable" o "stand-alone" e quando non ci sono se funzionano me li creo io, questo genere di programmi sono leggeri, non lavorano in background e non hanno bisogno di nulla per avviarsi ma solo quello che hanno nella propria cartella.
Immagine - AfA One - AfA One PPC - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 3968
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

Re: WinUAE e divertirsi con WHDLoad. Consigli need inside :)

Messaggioda DjDiabolik » sab mag 09, 2020 11:23 pm

mmmmmmmm.. devo cmq farle le prove perchè io fino ad adesso avevo sempre settato la chip e la slow e non la fast.........

Guarda onestamente sulla cosa del pc...... si il mio amico ha su windows 7 sul suo i7 mentre io sono su un i3 su windows 10 però onestamente il gameplay di Retee! 2 m'è sembrato molto + fluido di quando io riuscissi a fare nel mio di pc.
Poi ieri sera sta cosa di Indy 4 e quando ho visto che scattava tutto capirai che non me lo sono spiegato..........

Poi una cosa.... ma dal quickstart. Per la A500 lui suggerisce sia conf usando OCS e conf usanti ECS Agnus...... cioè ma l'hardware reale cosa usa ?

In teoria qua trovo le info:
https://it.wikipedia.org/wiki/Amiga_500

Ma e se c'ho capito qualcosa.... in pratica è trato usato OCS fino a 512Kb di Ram chip. Ma quando poi si è arrivati ad 1MB di Ram Chip si è passati a Chipset Agnus (quini ECS) ?
Avatar utente
DjDiabolik

Esperto
 
Messaggi: 65
Iscritto il: ven apr 24, 2020 12:58 am

Re: WinUAE e divertirsi con WHDLoad. Consigli need inside :)

Messaggioda AMIGASYSTEM » dom mag 10, 2020 12:01 am

DjDiabolik ha scritto:mmmmmmmm.. devo cmq farle le prove perchè io fino ad adesso avevo sempre settato la chip e la slow e non la fast.........

Considera che la Fast RAM Veloce non era presente sugli Amiga standard ma solo su quelli espansi e nessun gioco nativo per gli Amiga standard ne faceva richiesta.

Guarda onestamente sulla cosa del pc...... si il mio amico ha su windows 7 sul suo i7 mentre io sono su un i3 su windows 10

Su questo non ci sono dubbi Win7 è più snello di Win10, su quest'ultimo non essendoci un modo per bloccare definitivamente gli aggiornamenti fa sempre frullare il sistema.

Poi una cosa.... ma dal quickstart. Per la A500 lui suggerisce sia conf usando OCS e conf usanti ECS Agnus...... cioè ma l'hardware reale cosa usa ?

Ma e se c'ho capito qualcosa.... in pratica è trato usato OCS fino a 512Kb di Ram chip. Ma quando poi si è arrivati ad 1MB di Ram Chip si è passati a Chipset Agnus (quini ECS) ?

Di modelli A500 ne sono usciti di diverso tipo i primi avevano solo 512 KiB di Chip RAM successivamente sono usciti quelli con con 1 MiB di Chip RAM, con il passaggio dei giochi da OCS a ECS, i primi A500 per poter eseguire questi nuovi giochi hanno dovuto espandere i loro vecchi Amiga aggiungendo altri 512 KiB di Fast.

Detto questo i suggerimenti del Quickstart consiglia il Modello Amiga in base alle esigenza: un A500 con soli 512 KiB di Chip RAM per i vecchi giochi OCS, un A500 con 512 KiB Chip + 512 KiB per i giochi OCS più corposi e per i giochi ECS, un A500 con 1MB di Chip per i giochi ECS che richiedono più di 512 KiB Chip per funzionare, che poi sono quelli nativi di A500Plus e A600.

La differenza e quindi la compatibilità sui giochi tra A500 (1MB Chip), A500Plus e A600 è data dal KickStart oltre al Sistema Operativo e l'Hardware.

A500 resta la macchina con la percentuale più alta di compatibilità su tutti i giochi OCS/ECS a seguire A600 e ultimo A500Plus dove la maggior parte dei giochi OCS non sfunzionano.

Non ho citato i giochi AGA perchè questi girano solo su modelli Amiga AGA con CPU 68020 come A1200, CD32 e A4000, quest'ultimo con CPU più avanzate.

Non ho citato altri modelli Amiga perchè potevano avere Chipset e Kickstart diversi come A1000, A2000, A3000, oltre a questi esistono anche tanti altri modelli meno conosciuti.
Immagine - AfA One - AfA One PPC - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 3968
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

Re: WinUAE e divertirsi con WHDLoad. Consigli need inside :)

Messaggioda DjDiabolik » dom mag 10, 2020 12:16 am

Allora mentre scrivo m'è crashato tutto........ ma stavo usando 1MB di Chip e 1MB di Z2 Fast. Sempre con Indy4 caricando tutti i floppy dallo zip........ effettivamente va un pò meglio ma in alcuni punti cmq l'emulazione scende tant'è che anche l'audio sembra rallentare.
Cioè onestamente all'epoca e per quanto io ne avessi memoria non ricordo di aver giocato questo Indy4 su Amiga500 ma il 3 (con i 4 floppy) sicuramente..... all'epoca sicuramente gioicai e terminai i 2 monkey su amiga 500 quindi può darsi che effettivamente anche su amiga reale indy4 girasse con qualche rallentamento.

Devo provare con gli adf estratti............ non so come la cosa può aiutare ma magari il fatto di caricare lo zip su winuae viene caricato lo zip in ram o da qualche parte che quindi rallenta l'emulazione stessa invece caricando gli adf singolarmente migliora le cose.

Cmq come dico sopra fortuna che ho salvato poco prima...... ora visto che s'è bloccato tutto devo per forza resettare e ripartire da capo... proverò con gli adf estratti e vedro se effettivamente la cosa migliora. Invece di 1MB per Z2 e Chip posso anche provare 512Kb per entrambi... magari anche quello aiuta per il discorso fatto + volte da te.
Avatar utente
DjDiabolik

Esperto
 
Messaggi: 65
Iscritto il: ven apr 24, 2020 12:58 am

Re: WinUAE e divertirsi con WHDLoad. Consigli need inside :)

Messaggioda AMIGASYSTEM » dom mag 10, 2020 12:34 am

Come detto io non gioco da tanti anni, diciamo che vedevo giocare i miei due figli ormai più che trentenni e non mi risulta che si abbiano mai lamentato di Indy, Monkey o altre avventure, anche se poi sono passati al 1200, io invece usavo il 4000.

Il fatto degli ADF scompattati può essere una motivazione visto che Windows solitamente rilegge in continuazione i suoi file, ma se hai rallentamenti possono essere dati da una scansione dell'antivirus o da qualche programma che si aggiorna, come detto Win10 non sta mai fermo, non so sul tuo Win10, ma sul mio Win7 la lucetta dell'hHardisk lampeggia solo quando faccio qualcosa altrimenti sta ferma.
Immagine - AfA One - AfA One PPC - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 3968
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

Re: WinUAE e divertirsi con WHDLoad. Consigli need inside :)

Messaggioda DjDiabolik » dom mag 10, 2020 1:31 am

Lucetta dell'hd... onestamente sono 15 anni io che non vedo + le lucette di attività dell'hd su un case.

Mah........ so che non è che c'abbia capito un granche su come funziona sta cosa ma onestamente ho provato anche gli adf scompattati.... solo che è uscito fuori un'altro problema alquanto strano. Cerco di spiegarla in maniera semplice:
In pratica io nello stesso zip degli ADF ci avevo anche messo un file .adf creato per i salvataggi........ Sta cosa molto probabilmente non è un granche supportata e credo che il WinAUE si fosse creato un secondo ADF esterno allo zip che uso come file temporaneo o qualcosa del genere.
Si perchè io avevo chiamato il file come "Indy4SaveDisk.adf" tant'è che poi mi son trovato un file invece chiamato "Indy4SaveDisk_save.adf". Il problema che questo secondo _save.adf se lo uso mi dice che non è un disco DOS (perchè infatti non è di 880Kb ma di quasi 2MegaByte).

So che ora in pratica se io uso il file .adf non ho tutti i salvataggi fatti ma ne ho alcuni doppioni o non so cosa diavolo abbia combinato l'emulazione. Se carico un qualsiasi stano da un'error qualcosa poi va in Guru Meditation tutto.

Guarda onestamente non ci sto capendo nulla.......... per assurdo non so nemmeno dire se sia il fatto di usare lo zip con i multi adf ad aver creato tutto sto popo di roba.
C'è da dire che forse..... 11 .adf di Indy4 sono quasi 9Mega. Lo zip è di 5MB e per risparmiare 4MB non so se valga effettivamente la pena sopratutto perchè tanto poi devi cmq fare lo swap dei "floppy" manualmente o tramite lo "Disk Swapping" o tramite la sezione Floppy (se appunto uso gli adf estratti).

Tutto sta che tra un crash e l'altro........ se proprio voglio ora ri-giocare la versione amiga e finirlo ancora una volta mi sa che passo a WHDLoad o addirittura ad una versione ScummVM (che so supportare anche la possibilità di importarci la versione Amiga in qualche modo).
11 Floppy... non è umanamente possibile :)

Sulla velocità di emulazione non saprei dare una sentenza. Prima dell'ultimo crash avevo provato con 512Kb di chip e Z2. Effettivamente sembrava tutto un pò + fluido rispetto a quando mi "lamentavo" la prima volta con 1MB di Chip e altri 1 di slow e se si chiama Slow questa RAM un motivo c'era :)
Per avere un effetttivo riscontro dovrei rigiocare proprio Indy4 in contemporaneo su vero hardware oppure appunto lo stesso gioco su un pc e su un'altro perchè senno cosi onestamente possiamo solo teorizzare a mio avviso.
Cioè onestamente su un pc con cui ci faccio girare GTA 5 mi sembra strano che Indy4 su amiga emulato giri a scatti e che sia solo questione di processi in esecuzione in background di windows. So che stiamo parlando di un'emulazione per carità ma tengo pure conto che stiamo emulando un processore a 7Mhz a single core.
Cioè quando si parla di emulazione so un pò come funziona.... so per esempio che ci sono console anni 80 che ancora sono molto difficile da emulare con gli hardware attuali perchè avevano processori particolari non ancora emulabili. So per esempio che solo oggi dopo anni ed anni qualcosa si sta muovendo sul lato emulazione di una Playstation 2........ però boh. Proprio non so che dire e che pensare.

*EDIT 1*
Allora so che non è la stessa cosa...... ma Ahime devo ammettere che 11 floppy.
Allora WinAUE e WorkBench 1.3. Mi son creato una cartella temporanea montata come HD. ADF dopo ADF tutti i file necessari copiati dai floppy all'hd.
Chiuso WinUAE.. stessi file dati in pasto allo ScummVM. La grafica è quella dello stile amiga (se non applichi i vari filtri) però ora si.... solo ora mi rendo come scatta da paura l'emulazione ma ripeto quando detto sopra. Sarebbe da giocare lo stesso titolo su hardware reale per rendersi veramente conto di come va....... ancora come detto sopra..... magari lo stesso titolo girato sulla mia conf con WHDLoad e appunto una A1200 gira 30000000 volte + fluido però sono sempre 11 floppy ed è veramente un'odissea giocarlo li perchè chiede veramente di swappare floppy ogni volta che cambi scena. Ricordo di titoli che se tu avevi 2 floppy ti faceva mantenere il disco 1 nel floppy principale poi gli altri li usavi quasi sempre in fila..... qua è un continuo cambiare e passi dall'1 al 11 poi torni al 6 e 2 secondi dopo ti richiede di nuovo l'1... è veramente da impazzire. ScummVM e passa la paura oppure appunto il suo pacchetto WHDLoad se proprio non vuoi perdere l'ebrezza ma a quel punto emulazione per emulazione a mio avviso lo scummvm è da preferire.

Quindi che dire ? Se mi voglio divertire con i titoli quali appunto Retee! 2... kick off... sensible soccer.. magic pocket (hai notato i miei ultimi reply su eab di questo gioco dove ho sclerato di brutto contro il gioco...) ecc ecc. ok. Ma per i titoli, in questo caso, lucasfilm/lucasarts lo scummvm regna sovrano.
Avatar utente
DjDiabolik

Esperto
 
Messaggi: 65
Iscritto il: ven apr 24, 2020 12:58 am

Re: WinUAE e divertirsi con WHDLoad. Consigli need inside :)

Messaggioda AMIGASYSTEM » dom mag 10, 2020 9:01 am

DjDiabolik ha scritto:Lucetta dell'hd... onestamente sono 15 anni io che non vedo + le lucette di attività dell'hd su un case.

Strano di solito ci sono le luccette di attività, se non hai HD allo stato solido dovresti sentire l'Hardisk frullare

Si perchè io avevo chiamato il file come "Indy4SaveDisk.adf" tant'è che poi mi son trovato un file invece chiamato "Indy4SaveDisk_save.adf". Il problema che questo secondo _save.adf se lo uso mi dice che non è un disco DOS (perchè infatti non è di 880Kb ma di quasi 2MegaByte).
Swapper
Ho fatto un test al volo con Indy4 inserendo nello Disk Swapper uno Zip che conteneva gli 11 Floppy più un disco di salvataggio nominato DiskSave.ADF. Avviato il gioco ho provato a fare un salvataggio e dallo Swapper ho inserito nel lettore il DiskSave, bene, come è giusto che fosse non è stato possibile salvare perchè il disco viene visto come di sola lettura (uno dei tanti motivi per cui sconsiglio di usare file zippati), a questo punto ho dato un secondo DiskSave.ADF esterno scompattato e il salvataggio è andato a buon fine.


So che ora in pratica se io uso il file .adf non ho tutti i salvataggi fatti ma ne ho alcuni doppioni o non so cosa diavolo abbia combinato l'emulazione. Se carico un qualsiasi stano da un'error qualcosa poi va in Guru Meditation tutto.

Allora i floppy "DOS" dei vecchi giochi sono formattati in OFS, oltre ad essere meno capienti sono anche più facili a invalidazioni, qelli in FFS che non può leggere un A500 sono un po'più robusti ma anche loro si invalidano facilmente cosa che accade quando si toglie dal lettore un Floppy quando questo è in lettura o scrittura.

Conoscendo i vari nomi che hai dato ai salvataggi potresti creare un Floppy di salvaggio ex-novo svuotando un floppy di Indy o del Workbench 1.x e copiare i vari file salvati che ti interessano nei vari floppy di salvataggio.

Altra cosa che provocava Guru a cui stare attenti e la sovrascrittura del bootblock da parte di Virus, su Amiga erano diffusissimi su molti giochi, non credo sia il tuo caso, comunque se mi alleghi questo floppy posso dirti di che male soffre.


C'è da dire che forse..... 11 .adf di Indy4 sono quasi 9Mega. Lo zip è di 5MB e per risparmiare 4MB non so se valga effettivamente la pena sopratutto perchè tanto poi devi cmq fare lo swap dei "floppy" manualmente o tramite lo "Disk Swapping" o tramite la sezione Floppy (se appunto uso gli adf estratti).

Infatti come dicevo sopra sconsiglio l'uso di file zippati salvo non si tratti di test o prova software.


Tutto sta che tra un crash e l'altro........ se proprio voglio ora ri-giocare la versione amiga e finirlo ancora una volta mi sa che passo a WHDLoad o addirittura ad una versione ScummVM (che so supportare anche la possibilità di importarci la versione Amiga in qualche modo).

I crash possono essere procurati da dischi infetti, corrotti, invalidati, craccati male o da un configurazione RAM/CPU incompatibile. La versione MS-DOS ha più colori rispetto alla versione Amiga oltre ad essere più precisa nei testi in italiano scritti nei Tab, ScummVM può gestire anche i dati dei floppy Amiga, comunque esistono anche versioni ScummVM per Amiga che possono usare anche i dati di gioco PC MS-DOS.


Per avere un effetttivo riscontro dovrei rigiocare proprio Indy4 in contemporaneo su vero hardware oppure appunto lo stesso gioco su un pc e su un'altro perchè senno cosi onestamente possiamo solo teorizzare a mio avviso.

Infatti può essere che il gioco fosse così anche su un vero Amiga, considerà che questi giochi erano molto esisgenti e pesanti per un Amiga 500 a 7 MHz.


So per esempio che solo oggi dopo anni ed anni qualcosa si sta muovendo sul lato emulazione di una Playstation 2........

Intanto Emulare un Amiga è la cosa più complessa, in Amiga a gestire il sistema ci sono tanti componenti per questo motivo il suo Multitasking ancora oggi non lo trovi su nessun computer, QUI c'è la storia dell'Amiga e di quello che era a quei tempi.

Riguardo la Playstation 2 c'è la nuova versione di PCSX2

Su Amiga è anche possibile installare Indy4 su HD dove dovrebbe risultare più fluido, magari ti posso creare un HardFile bootable con Indy4 per A500/A60/A1200, magari poi te lo faccio testare e mi dici su quali di questi Amiga gira meglio o se lo rendono più veloce della versione standard su Macchina reale.
Immagine - AfA One - AfA One PPC - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 3968
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

Re: WinUAE e divertirsi con WHDLoad. Consigli need inside :)

Messaggioda DjDiabolik » dom mag 10, 2020 3:43 pm

Allora infatti il centro della questione è quello :)
Cioè magari Indy4 anche su hardware reale non gira proprio fluiditissimo e come ho sempre detto io non ricordi nella mia testa e forse all'epoca nemmeno lo giocai sul mio Amiga questo capitolo ma ho ricordi che giocai moooolto al 3 (last crusade).
Del 3 ho ricordi moooolto chiari e ricordo benissimo che lo giocai su amiga ma non lo finetti mai su amiga perchè rimasi bloccato nell'enigma dei teschi sonanti nelle catacombe romane.
Cosi come per assurdo su Amiga io non giocai mai l'avventura di Zak... pensa che per Zak avevo anche diversi "set" di floppy tra cui uno che mandava in guru meditation l'amiga subito a seattle e un'altro che invece chiedeva i codici di protezione ecc. ecc.
Oh.. per assurdo io ho finito Zak quasi 20 anni dopo !! Su PC !! Cosi come Indy 3..... e come già detto per il 4° capitolo dell'archeologo è anche possibile che sul mio Amiga non ci parti nemmeno mai (non avevo nemmeno ricordo che fosse 11 floppy esattamente come monkey 2).

Cioè a questo punto possiamo dire che si... magari se usi un'installazione WHDLoad su un'emulazione di un A1200 magari il gioco gira un pò meglio perchè appunto l'A1200 girà al doppio dei Mhz della 500 e questo magari aiuta.

Per mettere il primo punto sul discorso Indy4 in pratica:
Allora io ho dato una vista alla mia attuale Conf di amiga500 che ora è cosi fatto:
68000 24-bit adressing attivato Niente MMU e FPU e Approximate A500. RAM 1MB per chip e Z2. Chipset settato su ECS Agnus e su Collision Level Full e il Cicle Exact attivato anche qui. Con questo setup appunto ultimamente c'ho giocato un pò di tutto e appunto solo questo Indy4 m'è sembrato girare, diciamo, a scatti quando invece altri titoli tipo lo stesso Magic Pocket, Kick Off 2, Sensible Soccer mi hanno esattamente riportato ai miei 10/15 anni credo di poter dire che a livello di emulazione ci siamo.... cioè è quello che deve essere.

Poi appunto sta a me appunto se voglio crearmi una sorta di configurazione di a500 hack per far girare meglio sto Indy4...ma se voglio questo allora c'è come detto lo ScummVM.

La questione "Disk Swapper":
Allora sempre restando su Indy4 come detto... avere gli 11 floppy estratti + l'eventuale adf per i salvataggi. a 880Kb x 12 siamo sui 10.5MB circa. Come detto zippare il tutto quando risparmi ? 4 ? 5 Megabyte ? Onestamente non ha senso poi come abbiamo visto per fare i salvataggi è un casino sopratutto se lo stesso adf di salvataggio è all'interno dello stesso file .zip.
A questo punto io ho visto che è possibile nello Disk Swapper caricare anche gli ADF uno ad uno (e quindi non all'interno di uno zip) e se lo disk swapper ha una sorta di quick key per richiamare i vari floppy è una figata perchè appunto in game puoi usare questo hotkey quando lo stesso gioco ti richiede un determinato floppy. In questo caso, sempre con l'esempio Indy4, puoi magari utilizzare un solo drive sull'emulazione però quando il gioco te lo chiede invece di passare dalla GUI col tasto F12... tu usi l'hotkey magari che ne so CTRL+F1... CTRL+X o qualsiasi altra configurazione per swappare gli 11 adf precedentemente caricati nella sezione disk swapper.
Devo vedere un pò come funziona nello specifico questa sezione........... cliccando nell'help in sezione winuae ti riporta qua:
http://www.winuae.net/help/
Pagina non esistente.... lol.

*EDIT*
Poi questo credo sia colpa di windows...... perchè se io seleziono su Explorer i file ADF dall'1 al 11.... e faccio il drag&drop sulla finestra dello "Disk Swapper" questi me li carica in ordine completamente a casaccio. Non me li mette in ordine cosi come li seleziono.... ma questo al 99% so essere colpa di windows 10 (per assurdo t'è mai capitato di copiare Mp3 su una pendrive poi andarla a sentire in auto? Se non hai uno stereo con un supporto di periferiche usb un pò + avanzato ti accorgerai che non ti viene rispettato l'ordine per alfabeto che tu magari usi su Explorer. Questo perchè windows, se non sbaglio da XP in poi, usa un'ordine mi sembra chiamarsi sparso per fare la copia dei file e quindi ecco il casino che viene fuori sulla pendrive. Per ordinare i file poi sono state create app apposite.. una si chiama DriveSort. Ha a dover di cronaca... io ho una Open GrandLand X comprata lo scorso luglio radio con ultimo firmware e bene..... devo usare sto piccolo tips senno gli mp3 non vengono ordinati).

*EDIT 2*
http://guide.abime.net/gguides/winuaeb.htm

Ed ecco li la soluzione...... dice tasto END... non ho capito se intende END cioè il tasto FINE (quello in pratica tra il canc e il pagdown sulla tastiera con layout italiana) oppure se intende il tasto END presente sul layout della tastiera commodore ma basta che faccio qualche prova.
La guida fa l'esempio con "Simon_the_sorcerer" (ah x la cronaca.. altra avventura che ho finito moooolto di recente nelle versione 25 anni remastered su pc tramite i pacchetti GOG e giocati poi tramite, ovviamente, scummvm) che sono 9 floppy. Non ho ben capito come fare se ad esempio Indy4 che sono 11 floppy e i numeri della tastiera sono solo 9.

*EDIT 3*
Ok Ok.. capito tutto... allora il tasto da usare è il tasto FINE sulla tastiera layout.
Allora se tu usi "FINE + 1" lui carica l'adf nello slot 1 del "Disk Swapper". Ovviamente poi 2.... 3.... fino a 9.
Con "FINE + 0" usa lo slot 10. E per lo slot 11 poi in poi........ c'è da usare "SHIFT (quello di destra che sulla tastiera reale commodore mi sembra non c'è) + FINE + 1" che appunto è lo slot 11 quindi "SHIF + FINE + 0" sarà lo slot 20!!
Easy !! ed Ottimo........
Se proprio volessi giocarmi Indy4 allora o qualsiasi altro titolo con 100000 .adf ora so come fare per evitarmi di passare dalla GUI del tasto F12.
Ultima modifica di DjDiabolik il dom mag 10, 2020 4:02 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
DjDiabolik

Esperto
 
Messaggi: 65
Iscritto il: ven apr 24, 2020 12:58 am

Re: WinUAE e divertirsi con WHDLoad. Consigli need inside :)

Messaggioda AMIGASYSTEM » dom mag 10, 2020 3:56 pm

DjDiabolik ha scritto:Cioè a questo punto possiamo dire che si... magari se usi un'installazione WHDLoad su un'emulazione di un A1200 magari il gioco gira un pò meglio perchè appunto l'A1200 girà al doppio dei Mhz della 500 e questo magari aiuta.

Per me resta una buona risoluzione anche l'installazione tradizionale, questa tipologia di giochi si installa tranquillamente su HD attraverso l'installer fornito con il gioco, come detto potresti provare una versione installata su HardFile "autopartente", una sorta di Floppy gigante molto più veloce senza la richiesta di Floppy compreso quello per il salvataggio.
Immagine - AfA One - AfA One PPC - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 3968
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

Re: WinUAE e divertirsi con WHDLoad. Consigli need inside :)

Messaggioda DjDiabolik » dom mag 10, 2020 4:07 pm

Allora si... quando ieri sera ho, diciamo, estratto i file dai vari adf per poi usarli nello scummvm l'ho notato che nel primo adf di Indy4 c'è il suo installer (tutto tramite Workbench v1.3.3 rev 34.34) Potrei sempre provare..... cioè appunto usare una cartella temporanea usata come hd montata sul 500 e quindi usare l'installer integrato e vedere cos'è che viene fuori.

Guarda ora non c'ho niente da fare...... la faccio subito questa prova.

*EDIT*
Allora c'è una cosa che non riesco a capire.
Io ho fatto la sua installazione dal WB 1.3.3. Però poi non ho capito come faccio con il suo Floppy di salvataggio ? Cioè quest'ultimo, se ho capito bene, deve andare nel DF0: ma dove ora c'è quello del WB che se lo tolgo me lo chiede in continuazione.
Devo forse installare anche il WB 1.3.3 ? Non mi pare abbia un suo installer...........mmmmmmmmmmmmmmm

*EDIT 2*
Allora si... lanci il WB 1.3.3 con l'hd. Poi fai il suo eject del file adf.
Ho lanciato Indy4 appena installato ed effettivamente poi vengono creati dei file Savegame.001... 002 ecc ecc nella stessa cartella di installazione ma se per sbagli invece lasci un qualsiasi ADF nel drive in pratica il gioco non salva su HD ma salva nel file floppy in DF0 (quindi se non hai fatto l'eject del WB 1.3.3 dal floopy di fatto te lo salva li).
E cmq sia anche cosi il gioco fa molto a scatti rispetto agli stessi file sullo scummvm sintomo quindi, a questo punto, che anche su Hardware reale il gioco non andasse una scheggia.
Cioè dovrei provare la stessa mia conf su un'altro pc per vedere esattamente se è un "problema" dell'emulazione ma non saprei onestamente........

In teoria se mi porto dietro questa installazione sull'altra mia conf col WB 3.1 su Amiga 1200 magari gira ancora + fluido ma ripeto..... c'è ne di soluzioni da testare.
Avatar utente
DjDiabolik

Esperto
 
Messaggi: 65
Iscritto il: ven apr 24, 2020 12:58 am

Re: WinUAE e divertirsi con WHDLoad. Consigli need inside :)

Messaggioda Seiya » mar mag 12, 2020 7:57 pm

DjDiabolik ha scritto: Io giro su I3 6098P con 4GB di RAM DDR3 e una Radeon R7 360.
Allora ieri pomeriggio a casa di un mio amico che ha un pc con un I7 di 2nd generazione 16GB di RAM DDR3 e una Nvidia GTX 560 devo dire ci siamo fatti un paio di partite con, ultimamente in tanto citato, Retee 2! e onestamente usando la conf quickstart che suggerisce l'attuale beta del WinUAE il gioco sembra girare come una scheggia! Molto + fluido di come gira sul mio di PC..... o è solo un'impressione oppure può veramente un PC + potente del mio migliorare l'emulazione in se ??
Cioè in teoria anche il mio I3 dovrebbe sovrastare i 7Mhz dell'amiga 500......


Il tuo computer ti permette di emulare il Sega Saturn e il Dremcast e anche la playstation2 al massimo frame rate. Il problema è che hai 4 GB di memoria che sono pochi se usi un sistema operativa Win7, Win8, Win10 anche perchè solitamente i task attivi sono sempre troppi e quindi tra una cosa e l'altra nel momento che lanci l'emulatore potresti avere avuto una crisi di memoria ed è rallentato tutto. Il tuo computer è potente per qualunque emulatore esistente.

Riguardo la lentezza e la scattosità, se parliamo di giochini nativi per Amiga standard non dipende dalla potenza del PC


Ma perchè li chiami "giochini"? Non si tratta di roba per bambini. Sono giochi come tutti gli altri ed è un termine offensivo per gli amanti del Retro Gaming Amiga. Bah!

io per esempio c'ho "Indiana Jones - Fate of Atlantis" che sono 11 floppy (esattamente come monkey 2). Fino ad oggi io ho sempre caricato gli adf a mano swappandoli quando serve dal menu F12.


non puoi creare un zip con tutti gli ADF dentro perchè da WinUAE non credo puoi farlo, ma devi caricare i singoli ADF in "Disk-Swapper" come da questo link ti spiega: http://guide.abime.net/gguides/winuaeb.htm
e poi seguire le indicazioni sullo schermo.

Ma per i titoli, in questo caso, lucasfilm/lucasarts lo scummvm regna sovrano.


Se ti piace usare WinUAE non serve lo scummVM perchè con l'emulatore Amiga puoi installarti il workbench e poi installare il gioco su Harddisk come fai come la versione DOS. Giochi senza cambiare disco e ti diverti.
Dato che hai finito Monkey Island 2 su Amiga avrai notato che sull'isola di Phatt c'è un forte rallentamento che è così anche su un Amiga reale e stessa cosa per Indy 4.
Questo gioco ha 3 modalità di gioco: Cooperazione, Ingegno e Azione. Le prime due sono fattibili con un 68000 a 7 Mhz (reale o emulato che sia), ma la terza modalità è troppo lenta e ti impedisce di giocare. Su un Amiga reale ci voleva un A1200 stessa cosa devi fare con l'emulatore e quindi impostare lo stesso processore.

Per quanto riguarda la RAM dei giochi Amiga è la seguente per quanto riguarda i floppy disk (su HD le cose sono un po' diverse):

OCS: 512k o 1 MB (512+512), Kickstart da 1.2 a 1.3
ECS: 1 MB Chip RAM, Kickstart 2.04, 2.05
AGA: 2 MB Chip RAM, Kickstart 3.0 o 3.1

Nei manuali dei giochi installabili mormalmente ci sono scritte le richieste del gioco dopo l'installazione e molte volte un gioco che da floppy gira su kickstart 1.3 e 1 MB di RAM, installato richiede il kickstart 2.x e 1,5 MB memoria di cui 1 MB di Chip RAM.
I giochi installati su Harddisk richiedono più memoria chip RAM perchè caricando l'OS ne perdi per il caricamento delle due startup e anche delle librerie e quindi alle volte con 1 MB di RAM (512k + 512k) non bastano. Devi tenere conto che anche in un Amiga reale avere 2 lettori floppy disk collegati portano via chip RAM e nell'emulatore funziona allo stesso modo.
Alla fine, la gratificazione è che puoi far girare il software installato su HardDisk che per averlo su Amiga dovevi venderti un rene.
Seiya

Supremo
 
Messaggi: 3392
Iscritto il: sab lug 04, 2009 11:22 pm

Re: WinUAE e divertirsi con WHDLoad. Consigli need inside :)

Messaggioda AMIGASYSTEM » mar mag 12, 2020 8:13 pm

Seiya ha scritto:Ma perchè li chiami "giochini"? Non si tratta di roba per bambini. Sono giochi come tutti gli altri ed è un termine offensivo per gli amanti del Retro Gaming Amiga. Bah!


Li chiamo giochini solo per indicare giochi che richiedono pochissime risorse, giochini è un diminutivo non è un dispreggiativo

non puoi creare un zip con tutti gli ADF dentro perchè da WinUAE non credo puoi farlo, ma devi caricare i singoli ADF in "Disk-Swapper"

Su che si può farlo, puoi zippare ma anche archiviare im LHA e LZX, oltre ai floppy puoi farlo anche con HD e ISO, ma come citato meglio evitare per via di salvataggi, la scrittura dei dati e le attese come capita per gli HD o ISO.
Immagine - AfA One - AfA One PPC - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 3968
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

Re: WinUAE e divertirsi con WHDLoad. Consigli need inside :)

Messaggioda DjDiabolik » mar mag 12, 2020 9:10 pm

Seiya ha scritto:
DjDiabolik ha scritto: Io giro su I3 6098P con 4GB di RAM DDR3 e una Radeon R7 360.
Allora ieri pomeriggio a casa di un mio amico che ha un pc con un I7 di 2nd generazione 16GB di RAM DDR3 e una Nvidia GTX 560 devo dire ci siamo fatti un paio di partite con, ultimamente in tanto citato, Retee 2! e onestamente usando la conf quickstart che suggerisce l'attuale beta del WinUAE il gioco sembra girare come una scheggia! Molto + fluido di come gira sul mio di PC..... o è solo un'impressione oppure può veramente un PC + potente del mio migliorare l'emulazione in se ??
Cioè in teoria anche il mio I3 dovrebbe sovrastare i 7Mhz dell'amiga 500......


Il tuo computer ti permette di emulare il Sega Saturn e il Dremcast e anche la playstation2 al massimo frame rate. Il problema è che hai 4 GB di memoria che sono pochi se usi un sistema operativa Win7, Win8, Win10 anche perchè solitamente i task attivi sono sempre troppi e quindi tra una cosa e l'altra nel momento che lanci l'emulatore potresti avere avuto una crisi di memoria ed è rallentato tutto. Il tuo computer è potente per qualunque emulatore esistente.

CUT CUT

Ma perchè li chiami "giochini"? Non si tratta di roba per bambini. Sono giochi come tutti gli altri ed è un termine offensivo per gli amanti del Retro Gaming Amiga. Bah!

CUT CUT

non puoi creare un zip con tutti gli ADF dentro perchè da WinUAE non credo puoi farlo, ma devi caricare i singoli ADF in "Disk-Swapper" come da questo link ti spiega: http://guide.abime.net/gguides/winuaeb.htm
e poi seguire le indicazioni sullo schermo.

CUT CUT

Se ti piace usare WinUAE non serve lo scummVM perchè con l'emulatore Amiga puoi installarti il workbench e poi installare il gioco su Harddisk come fai come la versione DOS. Giochi senza cambiare disco e ti diverti.
Dato che hai finito Monkey Island 2 su Amiga avrai notato che sull'isola di Phatt c'è un forte rallentamento che è così anche su un Amiga reale e stessa cosa per Indy 4.
Questo gioco ha 3 modalità di gioco: Cooperazione, Ingegno e Azione. Le prime due sono fattibili con un 68000 a 7 Mhz (reale o emulato che sia), ma la terza modalità è troppo lenta e ti impedisce di giocare. Su un Amiga reale ci voleva un A1200 stessa cosa devi fare con l'emulatore e quindi impostare lo stesso processore.

Per quanto riguarda la RAM dei giochi Amiga è la seguente per quanto riguarda i floppy disk (su HD le cose sono un po' diverse):

OCS: 512k o 1 MB (512+512), Kickstart da 1.2 a 1.3
ECS: 1 MB Chip RAM, Kickstart 2.04, 2.05
AGA: 2 MB Chip RAM, Kickstart 3.0 o 3.1

Nei manuali dei giochi installabili mormalmente ci sono scritte le richieste del gioco dopo l'installazione e molte volte un gioco che da floppy gira su kickstart 1.3 e 1 MB di RAM, installato richiede il kickstart 2.x e 1,5 MB memoria di cui 1 MB di Chip RAM.
I giochi installati su Harddisk richiedono più memoria chip RAM perchè caricando l'OS ne perdi per il caricamento delle due startup e anche delle librerie e quindi alle volte con 1 MB di RAM (512k + 512k) non bastano. Devi tenere conto che anche in un Amiga reale avere 2 lettori floppy disk collegati portano via chip RAM e nell'emulatore funziona allo stesso modo.
Alla fine, la gratificazione è che puoi far girare il software installato su HardDisk che per averlo su Amiga dovevi venderti un rene.


Ciao Seiya.... piacere cmq vedere gente "nuova" in questo thread.

Allora appunto come dice AMIGASYSTEM..... io che sono uno che ha finito i 2 Monkey in tutte le salse e si può dire in tutti i dispositivi che ho in casa proprio grazie allo scummvm.
Per farti capire.. il primo monkey island... 4 floppy. Il suo pacchetto WHDLoad sta in meno di 4MB che fa di esso un giochino per capirci ma ciò non esclude che sia un "Capolavoro" con la C maiuscola appunto.

Per tornare poi sul discorso Indy 4.... è un pò quello che ho sempre detto negli ultimi reply:
Io non ricordo minimamente come girasse e addirittura non escludo che io non l'abbia mai avuto e quindi mai giocato sulla mia A500 all'epoca ma che io abbia forse giocato direttamente la versione PC.
Quindi appunto non so se anche su hardware reale il gioco andasse un pò a scatti.... io posso dirti una cosa che ho provato sulle mie attuali conf col WHDLoad (A1200 + RTG su WB 3.1) :
Monkey 1 e 2 e Indy 3 girano perfettamente e li ho tutti finiti. Poi appunto sto Indy 4 che come tu dici nella sua versione "Azione" il fatto che non giri proprio perfettamente causa un certo lag nei comandi stessi tant'è che prendo cazzottoni a non finire durante i combattimenti.
Ovvio poi che se giochi l'avventura in "Team" (con Sophia) o con "Ingegno" (dove appunto vai avanti da solo e ti ritrovi Sophia ad Atlantide rapida dai Nazi) la proprio non "fluidità" del gioco non dovrebbe creare particolare problema.

C'è una cosa che non ho capito..... quindi mi stai dicendo che su WinUAE con una conf A1200 non dovrei vedere nessun tipo di rallentamento strano ?
Forse settando il WinUAE in "Fastet possible" ?
Oppure c'è una cosa... non è che il WHDLoad usando il kickstart 1.3 della A500 di fatto "emula" poi l'A500 (anche come prestazioni) pur essendo in esecuzione da una conf A1200 ? Cioè io in "Devs\Kickstarts" c'ho messo solo il kickstart 1.3 (kick34005.A500) per assurdo.....
Avatar utente
DjDiabolik

Esperto
 
Messaggi: 65
Iscritto il: ven apr 24, 2020 12:58 am

Re: WinUAE e divertirsi con WHDLoad. Consigli need inside :)

Messaggioda AMIGASYSTEM » mar mag 12, 2020 10:00 pm

DjDiabolik ha scritto:C'è una cosa che non ho capito..... quindi mi stai dicendo che su WinUAE con una conf A1200 non dovrei vedere nessun tipo di rallentamento strano ?
Forse settando il WinUAE in "Fastet possible" ?

Un A1200 con JIT e RAM sicuramente potrebbe velocizzare la versione floppy del gioco ma si potrebbero incontrare altre problematiche come blocchi o artefatti grafici.

Oppure c'è una cosa... non è che il WHDLoad usando il kickstart 1.3 della A500 di fatto "emula" poi l'A500 (anche come prestazioni) pur essendo in esecuzione da una conf A1200 ? Cioè io in "Devs\Kickstarts" c'ho messo solo il kickstart 1.3 (kick34005.A500) per assurdo.....

WHDLoad il kick34005.A500 WHDLoad lo usa per "emulare" un A500 e adeguare la macchina al gioco, diversamente con una CPU superiore ad uno 020 e una RAM elevato sui giochi WDLoad la scattosità potrebbe aumentare o rendere il gioco troppo veloce.

N.B: Riguardo i giochi installati di HDF giorni fa ti ho mandato un PM !
Immagine - AfA One - AfA One PPC - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 3968
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

PrecedenteProssimo

Torna a Amiga OS Classic (1.x-3.x)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti