Investire su Amiga

Riflessioni, eventi, curiosità

Investire su Amiga

Messaggioda white » mer set 11, 2019 3:27 pm

Certo che le aziende che investono in amiga hanno soldi da buttare via, per carità ogni azienda con i propri soldi ci fa' cosa gli pare.
Assurdo quando oggi con un lettore da tavolo ti guardi i film ti connetti a youtube ecc. ecc. al costo di 100 euro.
E questi stanno ancora ad acquistare licenze marchi e tutto il resto.
A questo punto mi viene il dubbio ma quando Amiga era usato avevano capito cosa avevano tra le mani gli utenti amiga oppure inserivano solo i floppy per far partire "monkey island" :sbam:
Capisco la nostalgia legata a questa macchina che non è sbagliata anzi.
E ancora bello a distanza di anni che si parli di Amiga e ci siano progetti in corso.
Però come si fa' a pensare di investire in niente, visto che con la macchina reale non ci fai niente a parte farci girare software obsoleto.
IBrowse 2.5 compreso in pratica non serve a niente almeno per il mio parere da utente
All'epoca quando provai QNX con il boot da floppy me ne stavo uscendo fuori di testa con il browser incluso ed altre cose che non ricordo adesso, ero anche un ragazzo è vero ma rimasi sbalordito nell'usarlo, mentre windows occupava una marea di spazio.
Amiga mi è sempre piaciuta come macchina e come os, è che bello sarebbe trovare una macchina da acquistare in un negozio è perchè no anche provarla di persona e vedere che la macchina dialoga con un amigaOS ipotetico installato sopra. :felice:
Peccato ciò non avvenga, aspetterò almeno di provare prima che io diventi troppo vecchio un "casco virtuale" tecnologicamente avanzato diciamo tra 10-20 anni per pc.
E nel frattempo forse uscirà una macchina amiga per poter giocare a Diablo 2. :riflette:

Forse con queste idee sulla propria scrivania il presidente di una qualsiasi società avrebbe le idee più chiare prima di investire su amiga e direbbe "forse" ma ripeto "forse" Ma non è che le cose escono un po' in ritardo in confronto agli anni in cui stiamo vivendo? :no:

Mi sono permesso di scrivere questo non perchè voglia offendere qualcuno, non lo faccio mai.

Ma almeno da vecchio utente amiga quale sono stato almeno mi sono sfogato avendo seguito tutto il corso della storia amiga con i suoi alti e bassi. :ride:

Ovviamente quando posso uso ancora l'amiga grazie a winUAE perchè questo sistema mi piace ancora. :felice:
white

Niubbo
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mer ago 07, 2019 11:39 am

Re: Investire su Amiga

Messaggioda cip060 » mer set 11, 2019 5:39 pm

Usare un sistema amiga usando winuae NON E? USARE UN SISTEMA AMIGA!
Io lo uso tuttora anche se si chiama MORPHOS TUTTI I GIORNI COME SISTEMA DI BASE
hO UN CD32 CON TERRIBLE FIRE CON SISTEMA OPERATIVO 3.1faccio le stesse cose che facevo all'epoca ne piu ne meno
musica moduli grafica fotoritocco non e' cambiato NULLA
Ovviamente con mac g4 e morphos la faccio piu velocemente
Io l'amiga non l'ho MAI CONSIDERATA SOLO UNA MACCHINA DA GIOCO MA LA USAVO ANCHE PER ALTRE COSE GRAFICA FOTORITOCCO TITOLAZIONE WORLD PROCESSOR MUSICA MODULI MP3
The race is run, the flag unfurled, the champion now will rest
Carrol Shelby
The people who are crazy enough to think they can change the world are the ones who do.
STEVE JOBS
Avatar utente
cip060

Leggenda
 
Messaggi: 7597
Iscritto il: lun feb 17, 2003 9:19 pm
Località: Treviso

Re: Investire su Amiga

Messaggioda schiumacal » mer set 11, 2019 8:01 pm

Usare AmigaOS con WinUAE e' uguale se non, addirittura meglio che usare AmigaOS su un Amiga reale.
Ovviamente quando lo si usa per lavoro oppure per scopi simil-lavorativi...
Mentre per i games forse un Amiga reale offre un'esperienza retro molto piu' cool.

Oggi anche usare Windows virtualizzato su un Mac, oppure viceversa, e' uguale all'uso quotidiano che si fa su un sistema reale.

Non cambia niente, sul lavoro da sviluppatore un sistema vale come un altro, anche se virtualizzato oppure emulato.
Le CPU di ultima generazione e la tecnologia informatica in generale, hanno prestazioni cosi elevate che qualsiasi OS va bene, ormai, su qualsiasi sistema. Non cambia assolutamente nulla, anzi ci si guadagna in prestazioni, e di conseguenza in efficienza lavorativa.
Un giorno o l'altro risolverò equazioni di grado superiore a cinque.
Avatar utente
schiumacal

Maestro
 
Messaggi: 529
Iscritto il: mer feb 10, 2010 8:08 pm
Località: Cosenza (ITALY)

Re: Investire su Amiga

Messaggioda cip060 » mer set 11, 2019 8:33 pm

Ancora con questa storia non finira MAI cazzo
usare winuae non e' la stessa cosa di usare un amiga reale
The race is run, the flag unfurled, the champion now will rest
Carrol Shelby
The people who are crazy enough to think they can change the world are the ones who do.
STEVE JOBS
Avatar utente
cip060

Leggenda
 
Messaggi: 7597
Iscritto il: lun feb 17, 2003 9:19 pm
Località: Treviso

Re: Investire su Amiga

Messaggioda cip060 » mer set 11, 2019 8:35 pm

cip060 ha scritto:Ancora con questa storia non finira MAI cazzo
usare winuae non e' la stessa cosa di usare un amiga reale

Me lo spiegate perche winuae deve essere PIU VELOCE DI UN AMIGA REALE ?
NON e' un emulatore reale di amiga se va PIU VELOCE DI UN AMIGA VERO!
The race is run, the flag unfurled, the champion now will rest
Carrol Shelby
The people who are crazy enough to think they can change the world are the ones who do.
STEVE JOBS
Avatar utente
cip060

Leggenda
 
Messaggi: 7597
Iscritto il: lun feb 17, 2003 9:19 pm
Località: Treviso

Re: Investire su Amiga

Messaggioda AMIGASYSTEM » mer set 11, 2019 9:14 pm

Cip Amiga è fermo da 30 Anni, WinUAE invece avanza giorno per giorno, WinUAE non Emula solo Amiga, WinUAE emula quasi tutto l'hardware uscito per Amiga e questo tutto incluso in un solo software.
WinUAE senza JIT è un normale Amiga stessa velocità stessa potenza, JIT è nato e serve per i sistemi più avanzati e potenti che non esistevano al tempo di Amiga, servono per usare programmi o giochi di un certo spessore che mai un Amiga Reale avrebbe potuto eseguire.
Immagine - AfA One - AfA One PPC - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 3123
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

Re: Investire su Amiga

Messaggioda white » mer set 11, 2019 9:37 pm

winUAE è difatti una macchina virtuale più veloce d'altronde è la macchina amiga che tutti sognavamo nei suoi anni d'oro è oggi disponibile per essere usata da chi ancora segue amiga.
Se all'epoca anche avendo un vero amiga mi sarei potuto godere the killing ground II a tutto schermo l'avrei fatto senza ombra di dubbio anche se possedevo un amiga almeno ci avrei giocato decentemente anche se dovevo usare winUAE.
Se non sbaglio il tempo passa ma i tempi erano quelli pressapoco usci in quel periodo l'ultraHLE emulatore di nintendo 64, non avevo la macchina ma giocavo a zelda ocarina of time "capolavoro" è grazie "xxcentury" si poteva giocare anche in italiano.

Il discorso sarebbe ampio e mi piacerebbe possedere ancora una macchina amiga ma comunque dovrei fare i conti con il suo processore e i suoi limiti.
Ma da appassionato di informatica esploro e uso quello che c'è a disposizione. :ammicca:
Vedi l'emulatore Cemu per giocare a Zelda Breath of the Wild a dir poco stupendo.

La macchina reale è bella ma io parlo di avanzare tecnologicamente appunto con una macchina reale.
Ma non credo come già detto che questo avverrà, e lo dice uno che come tutti voi ha passato tempo è perchè no... ha anche imparato con amiga che la macchina si smonta si spreme e si cerca di renderla migliore sperimentando. :felice:
white

Niubbo
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mer ago 07, 2019 11:39 am

Re: Investire su Amiga

Messaggioda cip060 » mer set 11, 2019 9:44 pm

Io ho tutte le machine ORIGINALI
The race is run, the flag unfurled, the champion now will rest
Carrol Shelby
The people who are crazy enough to think they can change the world are the ones who do.
STEVE JOBS
Avatar utente
cip060

Leggenda
 
Messaggi: 7597
Iscritto il: lun feb 17, 2003 9:19 pm
Località: Treviso

Re: Investire su Amiga

Messaggioda AMIGASYSTEM » mer set 11, 2019 9:53 pm

Be io ne ho più di te e lo sai ...
A4000/060 con Scheda grafica Picasso e tanta RAM, 2 A1200/30 e 040, CD32 con SX32, 2 A600 HD, 2 A500,1 A500Plus e tanto altro hardware che dorme in ripostiglio da 30 anni.
Immagine - AfA One - AfA One PPC - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 3123
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

Re: Investire su Amiga

Messaggioda cip060 » mer set 11, 2019 9:55 pm

Era inteso NINTENDO!!
che usa cemu emulaore wiiu
che poi lo gioco su switch che e'decisamente meglio
The race is run, the flag unfurled, the champion now will rest
Carrol Shelby
The people who are crazy enough to think they can change the world are the ones who do.
STEVE JOBS
Avatar utente
cip060

Leggenda
 
Messaggi: 7597
Iscritto il: lun feb 17, 2003 9:19 pm
Località: Treviso

Re: Investire su Amiga

Messaggioda orson » gio set 12, 2019 9:20 am

Più che altro mi chiedo quando leggo annunci di acquisizione di diritti o prodotti di aziende del settore Amiga, sarei curioso sapere di che cifre parliamo!
orson

Veterano
 
Messaggi: 226
Iscritto il: ven ott 28, 2011 5:28 pm

Re: Investire su Amiga

Messaggioda schiumacal » gio set 12, 2019 1:25 pm

orson ha scritto:Più che altro mi chiedo quando leggo annunci di acquisizione di diritti o prodotti di aziende del settore Amiga, sarei curioso sapere di che cifre parliamo!


le cifre non le direbbero mai, ovviamente.
Immagino siano cifre ridicole.
Il motivo per cui ogni tanto esce fuori un'azienda che acquisisce i diritti per un driver riferito ad Amiga, mi sono oscuri.
Volendo e immedesimandomi in loro, posso solo supporre che da appassionato Amiga provo ad acquisire un diritto su un driver oppure su un software, cosi diventa mio. Poi magari sperando che vinca al superenalotto, in un futuro non molto lontano, e sempre da appassionato Amiga, mi compro tutto il resto e provo a rilanciare il sistema sul mercato mondiale... boh!!!

Sembra vivano solo di sogni e di speranze, ma un Bussines Plan vero e proprio, in effetti, non lo vedo fare da nessuna azienda sul mercato Amiga.

Personalmente investirei sulla tecnologia Amiga solo se riuscissi ad acquisirne tutti i diritti compresi i marchi Commodore. Ma per fare cio' dovrei possedere tre cose principali:
a) una montagna di soldi.
b) una Bussines Plan valido.
c) un gran culo.

Aziende come: Hyperion, AmigaKit, Cloanto, solo per citare le prime tre che mi vengono in mente sul momento, non credo possano soddisfare uno dei tre punti di cui sopra.
Sembra anzi, che procedano a passi da lumaca solo per paura di essere contrastati da altre aziende che magari soffrono la loro concorrenza.
Non vedo cattiveria nel loro lavoro (cattiveria intesa come forza e coraggio nel rilanciare un marchio che tutti reclamano ormai da anni).

Amiga non e' morta come tanti altri marchi informatici, semplicemente rimane relegata da tantissimo tempo in un limbo da cui, sembra, non esca mai.

Esistono: forum dedicati sparsi per tutti il mondo, essite una comunita' viva che giornalmente parla di Amiga, esistono programmatori che lavorano seriamente per Amiga, ma tutto si ferma qui. Non esiste un punto su cui tutto questo indotto puo' poggiarsi.

Continuo, quindi a chiedermi perche' non c'e' un imprenditore, ancora oggi, che possa mettere i suoi soldi e il suo coraggio in un sistema che dopo 30 anni circa ancora risulta all'avanguardia sotto diversi aspetti.

Dico una cazzata, ma e' giusto un pensiero come un altro... fossi Cloanto andrei negli Emirati Arabi, prendo contatti con uno sceicco multimiliardario, e rilancio il mercato mondiale di Commodore Amiga.

Serve coraggio quando qualcosa che ti senti nell'anima, ancora oggi credi possa resuscitare. Tutto qui.

Conosco imprenditori, anche italiani, che spendono inutilmente una vagonata di denaro in idee balzane... contattarne uno non sarebbe cosi complicato per chi vuole raggiungere un obbiettivo.

Fino ad oggi sento parlare spesso aziende che sono dentro al mercato Amiga, che vogliono rilanciare, fanno proclami assurdi... ma francamente le palle non le vedo tirare fuori a nessuna di queste.

Mi sorge un dubbio... nessuna (delle aziende) ha veramente lo spirito imprenditoriale che necessiterebbe per un rilancio.
Semplicemente non hanno le capacita'.
Un giorno o l'altro risolverò equazioni di grado superiore a cinque.
Avatar utente
schiumacal

Maestro
 
Messaggi: 529
Iscritto il: mer feb 10, 2010 8:08 pm
Località: Cosenza (ITALY)

Re: Investire su Amiga

Messaggioda ilbarbax » gio set 12, 2019 4:55 pm

Io ci vedo una sorta di strategia.
Sappiamo benissimo che AEon e Amikit vanno a braccetto e penso che abbiano, a più riprese, tentato di accapparrarsi i diritti per OS4, ma Hyperion non molla (probabilmente chiede un fantasmiliardo) per cui ci provano con un accerchiamento. Più hanno il controllo sulle cose accessorie e più mandano in un angolo Hyperion.

OOps mi sono sbagliato mi riferivo al post dei AKdatatype, ma comunque il discorso vale lo stesso
SAM 460 OS4.1 - IBM Thinkpad + Icaros - Mac Mini 1,42 MOS registrato - A1200 030 OS3.5
Avatar utente
ilbarbax

Maestro
 
Messaggi: 643
Iscritto il: lun ott 05, 2009 10:23 pm
Località: Camogli GE

Re: Investire su Amiga

Messaggioda white » gio set 12, 2019 9:44 pm

Interessanti alcune opinioni, in realtà chi ha avuto un amiga ha sempre pensato e voluto un salto di qualità da parte dell'hardware per poter andare oltre, o almeno sfruttare i giochi per eguagliare cosa usciva dal lato pc d'altronde il mercato era quello, dal lato applicazioni amiga poteva avere software di ottima qualità se sviluppato ad hoc, ci hanno provato con le powerpc ma sappiamo tutti come è andata.

Mentre invece purtroppo e dico purtroppo perchè per mia esperienza personale ero pronto a passare alla powerpc un gioiello visto con gli occhi di quel periodo, ma poi visto come andarono le cose decisi che amiga non aveva più nulla da offrire per me amighista sfegatato, e passai alla controparte x86.

Parlando di virtualizzazione di amiga, sembra un controsenso ma in realtà non lo è, oggi chi usa una macchina amiga reale, in realtà e come se usa una macchina reale ma in un mondo virtuale proprio, perchè non appena si prova a lavorare con formati attuali o ci si connette alla rete purtroppo si fanno i conti con il mondo che ci circonda cioè più avanzato della macchina in uso.

E quindi ecco che il retro-computing acquista un senso sia come hobby che come passione verso una macchina bellissima ancora oggi.

Ma il software che si utilizza è lo stesso di tanti anni fa' senza approfondire più di tanto questo aspetto dal lato software, il piacere di usare amiga per chi lo possiede ancora è di tutto rispetto per chi usa ancora queste macchine.

Ma cercare di andare "on-line oppure lavorare su formati e standard odierni" è praticamente impossbile con la potenza attuale delle macchine amiga.

Ecco perchè parlavo di salto tecnologico, ma come tanti anni fa' quando se ne discuteva fino a notte inoltrata con tanti amighisti si torna indietro nel tempo è i problemi sono rimasti identici.
E ancora oggi che l'età avanza se parliamo ancora di amiga è perchè un segno lo ha lasciato in ognuno di noi che ancora oggi ne parliamo con tanta passione.
Ed ecco perchè chiedevo a cosa serve acquistare loghi licenze ecc. se comunque non si smuove comunque niente.
white

Niubbo
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mer ago 07, 2019 11:39 am


Torna a Amiga in generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron