WHDLoad: Uso & Requisiti

Riflessioni, eventi, curiosità

WHDLoad: Uso & Requisiti

Messaggioda AMIGASYSTEM » lun giu 17, 2019 5:51 pm

WHDLoad è un pacchetto software per Amiga per rendere più facile l'installazione di software su disco rigido. In questi ultimi tempi si sente parlare tanto di questo "motore" che consente di installare e avviare Giochi, Demo e non solo da HardDisk anche se questi sono sprovvisti di installer o che siano di natura NODOS ovvero floppy privi di file visibili.

Per l'uso di WHDLoad è altamente consigliato un 68020, un OS 3.x e almeno 2MB di Fast RAM a bordo, se poi si vuole beneficiare delle varie opzioni come il "Preload" le richieste della RAM potrebbe aumentare e quindi il fabbisogno RAM potrebbe salire a 4 o 8 MB. Per un uso ottimale non è richiesta nessuna CPU avanzata o Schede Espanse come la Vampire, aumentando la potenza si perderà in qualità, compatibilità e giocabilità.

WHDLoad in realtà e supportato anche da un 68000 e un OS 2.x ma questa configurazione comporterebbe molte restrizioni, niente giochi AGA e niente giochi che richiedono 68020. Anche per OS 1.3 ci sarebbe qualche scappatoia per avviare qualche gioco WHDLOad, ma in questo caso lo si potrà far solo utilizzando un'altro motore chiamato JST naturalmente compatibile con il gioco.

Oltre alle caratteristiche del Chipset CPU e RAM per avviare qualsiasi tipo di Gioco, Demo o OS, occorre copiare l'eseguibile WHDLoad nella directory "C" di sistema, avere tutti i Kickstart su file copiati con nomi specifici in una cartella chiamata "KickStarts" nella directory di sistema "DEVS", allego elenco completo KickStart richiesti per il corretto funzionamento:

Kick33189.a500 (Kick 1.3 - 256k)
Kick33192.a500 (Kick 1.3 - 512k)
kick34005.a500 (Kick 1.3 - 512k)
kick40063.a600 (Kick 2.05 - 512k)
Kick40068.a1200 (Kick 3.1 - 512k)
kick40068.a4000 (Kick 3.1 - 512k)

A questi KickStart vanno aggiunti i Soft-Kicker che trovate QUI su Aminet
Allegati
WHDLoad.jpg
Immagine - AfA One - AfA One PPC - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 3163
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

Re: WHDLoad: Uso & Requisiti

Messaggioda AMIGASYSTEM » mar giu 25, 2019 12:51 am

WHDLoad normalmente si esegue dal Workbench da apposita icona gioco, chi ha un Amiga privo memoria extra trova questo metodo non idoneo per molti titoli, infatti ci sono giochi in particolare quelli AGA che richiedono circa 2MB di Ram libera, cosa che un A1200 per esempio non ha più una volta caricato il Workbench.

Per aumentare il numero di giochi WHDLoad compatibili con un Amiga 1200 senza Ram aggiuntiva esiste un trucchetto che consiste nell'avviare l'Amiga da una Shell e dal prompt eseguire il gioco, oppure rinominare la startup-sequence e crearne una nuova con i soli comandi LoadWB e EndCLI, da OS 3.1 o superiori occorrerà anche aggiungere il comando Assign ENV: a RAM:
Inoltre per evitare di modificare il comando WHDLoad a C:WHDLoad nell''icona, basterà includere nella startup-sequence anche il Comando Path C: naturalmente più comandi si aggiungeranno nella startup-sequence meno RAM resterà nel Sistema.

Per Avviare l'Amiga da una Shell ci sono più metodi, il più smplice è quello di tenere premuti i 2 tasti del mouse in avvio Amiga, fatto questo partirà "Early Startup Control" che vi permetterà di sceglire l'avvio da una Shell (Boot With No-Startup-sequence)

Altro metodo utile e più veloce se si deve provare tanti giochi, è quello di rinominare la Startup-sequence, in questo modo l'Amiga una volta acceso non trovando la startup-sequence si fermerà automaticamente su una Shell.

Per rinominare la startup-sequence si potrà usare dalla stessa Shell il comando "rename", oppure lo si potrà fare attraverso un File Manager o ancora avviando il Workbench manualmente dalla Shell e rinominare il file Startup-sequence dal menu Workbench.

Un'altro metodo più complicato per avviare da shell è quello di installare nel sistema un Menu di scelta che Amiga dovrà caricare in accensione, fatto questo dal menu si potrà scegliere come avviare l'Amiga.

Esistono comunque delle interfacce leggere come AGLaunch, X-Bench e TinyLauncher che permettono di avviare i giochi senza caricare il Workbench, ma per un A1200 senza Ram aggiuntiva la Shell è la migliore scelta visto il poco consumo di Ram, poi volendo si potrà anche guadagnare ancora qualche K di Ram lanciando qualche piccola utility che riduce i colori dello schermo iniziale.
Immagine - AfA One - AfA One PPC - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 3163
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi


Torna a Amiga in generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron