A1222 a 1200€ circa?

Software e hardware per OS4.x

Re: A1222 a 1200€ circa?

Messaggioda ikir » dom apr 19, 2020 9:55 am

MazinKaesar ha scritto:Sempre peggio. Vabbè alla fine sperano di fregare soldi agli appassionati :sperduto:

EDIT: infatti rincarano la dose...
http://www.a1222plus.com/index.php


Alla fine è un oggetto per appassionati, il prezzo tutto sommato ci sta per un hobby. Tempo libero inesistente a parte mi piacerebbe avere un Amiga moderno con cui giochicchiare.
Avatar utente
ikir

Admin
 
Messaggi: 10191
Iscritto il: mer gen 08, 2003 7:33 pm
Località: SYS:Prefs/

Re: A1222 a 1200€ circa?

Messaggioda ivan74 » dom apr 19, 2020 1:08 pm

ikir ha scritto:
MazinKaesar ha scritto:Sempre peggio. Vabbè alla fine sperano di fregare soldi agli appassionati :sperduto:

EDIT: infatti rincarano la dose...
http://www.a1222plus.com/index.php


Alla fine è un oggetto per appassionati, il prezzo tutto sommato ci sta per un hobby. Tempo libero inesistente a parte mi piacerebbe avere un Amiga moderno con cui giochicchiare.


Vorrei dirti 2 cose, o sei ricco da far schifo o sei fuori di testa da come ragioni.
ivan74

Esperto
 
Messaggi: 73
Iscritto il: ven set 08, 2017 9:11 pm

Re: A1222 a 1200€ circa?

Messaggioda pvanni » dom apr 19, 2020 2:37 pm

Mi pare che gli insulti gratuiti non siano una cosa corretta, per non dire altro.........
Avatar utente
pvanni

Eroe
 
Messaggi: 903
Iscritto il: lun set 27, 2004 1:29 pm
Località: Lecco

Re: A1222 a 1200€ circa?

Messaggioda orson » gio ott 29, 2020 11:36 am

Da quanto si capisce da Amiwet 2020 devono ancora completare i driver audio e sistemare l'emulazione FPU.
Visto che la 4.2 con l'SMP è fuori dagli orizoznti, quindi utilizzeranno solo un core, mi sa che le prestazioni saranno da ciofeca.

Certo che essere rimasti legati a Powerpc veramente ha chiuso ogni prospettiva.
Una CPU così senza neanche FPU costa circa 100$ più tasse.
Allo stesso prezzo prendi su Amazon una Ryzen 3 con non solo l'FPU, ma anche la GPU!
orson

Veterano
 
Messaggi: 243
Iscritto il: ven ott 28, 2011 5:28 pm

Re: A1222 a 1200€ circa?

Messaggioda ghillo » gio ott 29, 2020 10:49 pm

Da quello che ho capito io invece il supporto multicore è già funzionante e si prevede un inizio di memoria protetta, il nuovo ExecSG è stato liberato da tutto quel codice legacy e sembra un kernel con piu' margini di sviluppo ( sempre da quello che ho capito) e secondo me il 1222 verrà immesso sul mercato con il supporto multicore, poi si è anche parlato di una libreria per visualizzare i filmati in 4k e l'indirizzamento a 64bit per i driver grafici.
Io ho capito anche che i driver ethernet e audio sono già funzionanti.
Avatar utente
ghillo

Eroe
 
Messaggi: 1181
Iscritto il: sab set 27, 2003 9:19 pm
Località: Alseno (PC)

Re: A1222 a 1200€ circa?

Messaggioda orson » ven ott 30, 2020 7:27 am

Si, hanno parlato del fatto che funziona il multicore, mentre mi sembra di aver capito che l'implementazione della memoria protetta è solo parziale.
Però a1222Plus avrà una versione dedicata di 4.1
Quindi ne deduco che 4.2 non è imminente
orson

Veterano
 
Messaggi: 243
Iscritto il: ven ott 28, 2011 5:28 pm

Re: A1222 a 1200€ circa?

Messaggioda pvanni » ven ott 30, 2020 10:51 am

4.1, 4.2, chi se ne frega della versione, l'importante è che siano implementate le funzionalità
non dimentichiamoci che l'OS è in mano a Hyperion mentre il kernel (ExecSG) ora è mi sembra di Trevor,
comincio a fare casini, A-EON, Trevor, Amiga-kit, non è facile tenere le fila di chi detiene i diritti di cosa
Avatar utente
pvanni

Eroe
 
Messaggi: 903
Iscritto il: lun set 27, 2004 1:29 pm
Località: Lecco

Re: A1222 a 1200€ circa?

Messaggioda orson » ven ott 30, 2020 12:14 pm

Diciamo che ci sono più aziende che clienti ormai :sbam:

Precisavo la questione della versione 4.1 perchè mi risulta che l'smp arrivi col 4.2

A me sembra di aver cpaito che uscira con uan veriosne 4.1 specifica che inserisca i driver appositi e forse qualche ottimizzazione.
orson

Veterano
 
Messaggi: 243
Iscritto il: ven ott 28, 2011 5:28 pm

Re: A1222 a 1200€ circa?

Messaggioda Seiya » ven ott 30, 2020 7:33 pm

Quando uscirà MOS x86 sarà il primo Amiga like commerciale x86-64 e spazzerà ogni cosa legato al PowerPC. A-Eon e Hyperion hanno ormai i giorni contati se non decideranno di seguire la stessa strada. Ci pensate ai computer moderni che fanno girare MorphOS? Vedrete che ci sarà forse il fuggi fuggi dal PowerPC anche degli svilupaptori.
Molto probabilmente ci saranno i nostalgici che continueranno a sviluppare per il 68k e NG sarà di fatto x86.
Seiya

Supremo
 
Messaggi: 3391
Iscritto il: sab lug 04, 2009 11:22 pm

Re: A1222 a 1200€ circa?

Messaggioda ghillo » ven ott 30, 2020 11:34 pm

Per il momento sto guardando i lati positivi, sarà sicuramente il primo AmigaOS ad avere il multicore e la memoria protetta ed il Team di AEon che sta lavorando al Kernel mi sembra che siano partiti col piede giusto . Poi mi sembra di capire che come Kernel sia completamente nuovo e quindi slegato da certe limitazioni di sviluppo che c'erano precedentemente ,e quindi magari è piu' portabile verso altre architetture. Per il momento godiamoci quello che c'è e se ci sarà un buon supporto dell'HW per la Tabor con multicore ,memoria protetta ,driver grafici e novità di sviluppo dell'OS e di applicativi personalmente mi attira molto con un prezzo decente.
Per il momento anche con l'uscita di MOS x86 ( che non credo che sia imminente) non so se ci sarà questa grande migrazione . AROS è già da anni che è x86 e sembra a uno stallo, lo stesso MOS con il supporto a macchine MAC PPC a basso costo doveva sbaragliare tutti ma così non è stato.
Poi se il PPC è a un punto morto sono il primo a dire passiamo ad un'altra architettura che potrebbe essere anche ARM o altro , ma un eventuale cambio si processore non si fa velocemente e per il momento ci teniamo il PPC come è su MOS . Credo che la possibilità di un OS siano piu' un buon supporto HW da parte dell'OS e tanto SW , se si riescono a dare queste cose è tutto molto piu' semplice e l'architettura su cui gira passa in secondo piano (ovviamente l'Hardware bisogna darlo a prezzi ragionevoli , questa è la pecca piu' grossa che frena il diffondersi dei sistemi AEon , speriamo che il 1222 vada in questa direzione ).
Insomma se la Tabor viene proposta con AmigaOS che sfrutta al 100% il suo HW e allo stesso tempo si porta avanti uno sviluppo software di un certo livello potrebbe essere una strada da percorrere.
Avatar utente
ghillo

Eroe
 
Messaggi: 1181
Iscritto il: sab set 27, 2003 9:19 pm
Località: Alseno (PC)

Re: A1222 a 1200€ circa?

Messaggioda AMIGASYSTEM » ven ott 30, 2020 11:52 pm

ghillo ha scritto:Poi se il PPC è a un punto morto sono il primo a dire passiamo ad un'altra architettura che potrebbe essere anche ARM o altro , ma un eventuale cambio si processore non si fa velocemente e per il momento ci teniamo il PPC come è su MOS ..

Mi sembra che di tempo ne sia passato tanto e se nulla è stato fatto fino ad ora la vedo dura per un prossimo cambiamento, anche perchè il numero degli appassionati a sostenere non è più quello del passato, vedi l'età ed altre motivazioni.
Siamo nel 2020 e il PPC è inutilizzato da molte piattaforme moderne questo sta a significare che non è più una strada da percorrere, inoltre un passaggio su altre architetture porterebbe anche più software.
Immagine - AfA One - AfA One PPC - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 3961
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

Re: A1222 a 1200€ circa?

Messaggioda vagappc » dom nov 15, 2020 4:49 pm

Concordo in pieno, se proprio vogliamo un HW PPC allora dovremo andare sull'HW già disponibile a basso costo.
Così come MOS gira su vecchi MAC PPC potrebbero fare un porting su Playstation. Oggi una Play 3 o 4 è accettabilissima e con performance da far impallidire tutte le ciofeche che vendono. Oppure al posto del x5000 dato la differenza di costo a questo punto sarebbe stato meglio se si appoggiassero a una mobo con la Talos II. Con semplici accordi commerciali potrebbero acquisirle ad un prezzo inferiore rispetto all'utente finale.
Poi i costi di sviluppo sono una gran presa per il c***o visto che fanno lavorare la gente a gratis e gli fanno pagare pure le parti in beta.
vagappc

Esperto
 
Messaggi: 54
Iscritto il: dom feb 12, 2017 12:15 pm

Re: A1222 a 1200€ circa?

Messaggioda orson » mar nov 17, 2020 1:32 pm

Risulta evidente da, coem minimo, 5 anni che Power PC è morto, ma forse anche 10.

In questo tempo si poteva anche ad un sistema passaggio di sistema, mentre si copntinua a sprecare tempo nel porting su processori lenti costosi ed inadatti.

Anche scrivere un nuovo Kernel mi sembra uno spreco di risorse.
Si poteva pensare da tempo a come utilizzare il Kernel Linux (idea di quanto,lameno 20 anni fa?), curando solo la sovrastruttura, cosa molto meno impegnatiav come risosrse di sviluppo.

Poi se la strada fosse una riedizione di Amithlon o un'emulazione sfruttando UAE non so dirlo.
Però riscrivere un kernel proprietario, con i produttori hardware che non realizzeranno mai i driver mi sembra un'impresa assurda.

Invece qui si riuscirà forse nel 2021 ad avere una scheda con prestazioni scadenti, che non riesce ad ultizzare una schedea grafica moderna, ad un prezzo spropositato.

Più facile che abbia successo l'Amiga Mini progettato da Retro Games.
orson

Veterano
 
Messaggi: 243
Iscritto il: ven ott 28, 2011 5:28 pm

Re: A1222 a 1200€ circa?

Messaggioda ghillo » mar nov 17, 2020 11:05 pm

E' molto probabile che utilizzare un kernel Linux le cose andrebbero meglio ,come aveva deciso Collas quando era presidente di Amiga .
Però proseguire con il nuovo Kernel ExecSG di AEon sembra che sia libero da vecchi legami e quindi spero che si possa portare al livello degli altri Kernel che si sono in giro ,e sinceramente a me piace molto di piu' come prospettiva. Poi sicuramente la strada è sicuramente piu' in salita con Linux ci si trova con già un lavoro fatto e ci si poteva concentrare su altro.
Poi sinceramente spero che se non nell'immediato ,pensino di cambiare architettura di CPU .
Certo non si puo' paragonare AEon a Apple , pero quest'ultima con il loro SOC Arm con GPU incorporata fa molto Amiga .
Avatar utente
ghillo

Eroe
 
Messaggi: 1181
Iscritto il: sab set 27, 2003 9:19 pm
Località: Alseno (PC)

Re: A1222 a 1200€ circa?

Messaggioda orson » mer nov 18, 2020 10:58 am

ghillo ha scritto:E' molto probabile che utilizzare un kernel Linux le cose andrebbero meglio ,come aveva deciso Collas quando era presidente di Amiga .
Però proseguire con il nuovo Kernel ExecSG di AEon sembra che sia libero da vecchi legami e quindi spero che si possa portare al livello degli altri Kernel che si sono in giro ,e sinceramente a me piace molto di piu' come prospettiva. Poi sicuramente la strada è sicuramente piu' in salita con Linux ci si trova con già un lavoro fatto e ci si poteva concentrare su altro.
Poi sinceramente spero che se non nell'immediato ,pensino di cambiare architettura di CPU .
Certo non si puo' paragonare AEon a Apple , pero quest'ultima con il loro SOC Arm con GPU incorporata fa molto Amiga .


Apple mi sa che col nuovo M1 ha fatto un cambiamento epoca equiparabile all'arrivo del Mac.
Se solo i benchmark che girano in rete sono affidabili ha cambiato radicalmente l'efficienza dei sistemi PC.

Tornando ad AEON
Io non vedo nessun prospettiva, con ExecSG.
Possono avere anche ottimi programmatori, ma chi è che fa i driver?

Capisco che è un'operazione simile a quanto fa Apple.
Apple la risolve però con la compatibilità, tramite Rosetta 2. Può farlo AmigaOS? Si, ma già la carenza di driver di AmigaOS è grave.
Poi, parliamoci chiaro con le CPU e GPU moderne il lavoro di ottimizzazione del codice diventa enormememnte più importante. Apple ci mette circa 1.000 volte il numero di programmatori che può metterci AEon.
Poi stai tranquillo che qualsiasi produttore HW e SW in questo momento sta lavorando per ottimizzare i propri prodotti per M1.

La soluzione Linux è importante proprio per questo, del supporto al metallo se ne occpuano Nvidia, Intel e AMD, oppure ARM, Qualcomm.
A quel punto i 10 (credo di essere ottimista) programamtori AEon possono dedicarsi ad ottimizzare esperienza utente o il Kernel.
Se customizzi il Kernel Linux puoi raggiungere un alleggerimento ed un miglioramento prestazionale notevoli.

Perrò devi farlo per X86 ed Arm, non PowerPC. Questo perchè sistemi PowerPC non se ne sviluppano più, è un mondo morto, si c'è Power ma quello è per altri usi.
orson

Veterano
 
Messaggi: 243
Iscritto il: ven ott 28, 2011 5:28 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Amiga OS 4.x

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti